Home » » Vecchia, c'è la firma di Figliomeni

 

Vecchia, c'è la firma di Figliomeni

CALCIO, ECCELLENZA. L’unidici di mister Ugo Fronti ospita domani alle 11 al Fattori i rivali del Real Monterotondo Scalo. L’attaccante appena arrivato in nerazzurro: «Mi sono trovato da subito benissimo con tutti, dai dirigenti ai giocatori, dall’allenatore a tutto lo staff civitavecchiese. Voglio fare e far fare gol»

di GIAMMARCO MORGI

Torna a calcare il rettangolo amico del Fattori il Civitavecchia che, nella prima gara casalinga del 2018 e valevole per la 19^ giornata del campionato di Eccellenza laziale girone A, affronterà domani mattina alle 11 i rivali del Real Monterotondo Scalo; formazione attualmente 13^ in classifica con 17 punti all’attivo. I civitavecchiesi di mister Ugo Fronti, reduci dalla vittoria sul campo del Città di Ciampino con il risultato di 3-1 e ora decimi in classifica a quota 20 punti, dovranno fare ancora a meno dell’infortunato Matteo Coco, alle prese con un problema al quadricipite che lo terrà fuori per circa due settimane; mentre hanno ripreso gli allenamenti in modo blando sia Lorenzo Vincenzi che Ciro Di Fiandra.
Nelle faretra del tecnico civitavecchiese, però, c’è da ieri una nuova freccia che si chiama Francesco Figliomeni, attaccante classe ‘94 ex Gaeta nel girone B di Eccellenza, con il calciatore che ha firmato l’accordo ufficiale con il club di via Bandiera.
«Mi ha convinto - spiega proprio Francesco Figliomeni - la società. Da quando sono arrivato qui ho incontrato tutte persone che mi hanno dato delle ottime impressioni, a partire dai dirigenti fino ai giocato, o dall’allenatore fino a tutto lo staff nerazzurro; per questo ho scelto di restare. Posso giocare da prima o seconda punta, ma potrei adattarmi tranquillamente anche ad esterno d’attacco senza troppi problemi. Ovunque il tecnico avrà bisogno di me sarà pronto a giocare, dando sempre il massimo. Il mio obiettivo personale è fare e far fare gol, voglio mettermi a completa disposizione per dare il mio contributo al gioco della squadra. Al momento non ho ancora i novanta minuti nelle gambe, perché sono fermo da un po’ di tempo, ma con qualche seduta d’allenamento non dovrei avere problemi a recuperare la forma fisica migliore». A dirigere la gara il signor Marin di Portogruaro.

(13 Gen 2018 - Ore 18:34)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy