Home » » Pyrgi, ultima gara dell’anno solare

 

Pyrgi, ultima gara dell’anno solare

BASKET SERIE C SILVER Alle 18.30 al Pala De Angelis arriva la Nuova Lazio

Ultima dell’anno solare per la C Silver targata Pyrgi. Meno tre al giro di boa. Alle 18.30 al Pala De Angelis il roster diretto da Giorgio Russo avrà di fronte la Nuova Lazio Pallacanestro. Formazione quella romana che è settima in classifica con otto punti, e che proviene dalla vittoria conseguita contro il Basket Serapo Gaeta. La compagine diretta da Russo è seconda e va a vele spiegate, la vittoria a suon di gioco manovrato contro il Ciampino ha fortificato certezze e convinzioni, mandato agli archivi gli esordi a suon di minuti giocati di un diciassettenne e un quindicenne, e, non per ultimo, blindato il fortino del Pala De Angelis come baluardo e roccaforte estrema per punti conseguiti e pubblico presente. Oggi l’ultimo sforzo sportivo di questa splendida annata, poi il meritato riposo. Dirigeranno le operazioni dal parquet la signora Sarà Faustini e il signor Matteo Amato, entrambi di Roma.
IL POST GARA DELL’UNDER 18 SILVER.
Intanto è stata sconfitta per 74-58 la compagine Under18 Silver di coach Rinaldi sul terreno di gioco del La Salle. Due punti persi che permettono ai romani di staccarla in classifica, ora a guidare il girone c’è lo stesso La Salle con il Pyrgi dietro di due lunghezze, seppur abbia giocato rispetto alla battistrada una gara in meno. Si fermano a quattro le vittorie consecutive dei santamarinellesi, complice una giornata no per approccio e mentalità durante tutto l’arco dei quaranta minuti di gioco. All’infuori del break iniziale, un sei a zero velleitario del Pyrgi che ben faceva sperare, e un terzo tempo cuore e gambe per ritornare in gara, c’è poi parecchio da risistemare in vista degli impegni prossimi. Sintomatico quanto detto da coach Rinaldi già in precedenza contro il Palocco e ribadito ieri pomeriggio, alla luce di quanto visto sul campo: «A questi livelli i campionati non si vincono per calcoli nell’ultima giornata, tutte le squadre sono uguali e bisogna entrare in campo sempre con lo stesso spirito. Bisogna giocarsele tutte, nessuna esclusa». Per quanto riguarda la gara l’approccio era stato ottimo, un sei a zero che metteva apparentemente a riparo da sorprese ma poi si spegne la luce ai santamarinellese e ci ha pensato il La Salle a rimettere tutto in discussione. Passa al primo parziale avanti di otto, 16-8, per poi bissare prima dell’intervallo di mezza gara, 17-8, col punteggio che si ferma per i padroni di casa sul 33 a 16 prima di rigenerare mente e gambe negli spogliatoi. Il Pyrgi l’orgoglio e la tenacia a cui siamo abituati la mette in campo tutto nel terzo quarto, la strigliata tra le quattro pareti dello spogliatoio da i suoi frutti, in cui il Pyrgi arriva fino a meno quattro per poi chiudere avanti il parziale sul 24 a 14. Ma quando spendi tanto per riportarti in gara le conseguenze le paghi a breve, se per dieci minuti giochi allo stremo in difesa e in attacco dietro l’angolo c’è pronto l’avversario e lo sforzo fatto. Nell’ultimo tempo tornano i romani a farla da padrone, con un 27 a 18 che spedisce agli annali la secca e meritata vittoria per 74 a 58 marchiata La Salle. Giovedì ultima gara dell’anno solare col Primavalle, si attendono risposte.

(14 Dic 2019 - Ore 19:16)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy