Home » » Flavioni, l’imperativo è vincere

 

Flavioni, l’imperativo è vincere

PALLAMANO, SERIE A1. Domani alle 16.30 al PalaSport arriva il penultimo della classe Venplast Dossobuono di coach Escanciano Sanchez. Dopo tre mesi ritorna a calcare il parquet civitavecchiese, stavolta da ex, l’attaccante Martina Crosta. Unica notizia negativa l’assenza del terzino Chiara Bonamano, infortunatasi sabato scorso nel finale di gara col Brescia; a compensare lo sconforto ci pensa mamma Ravasz che ha ripreso gli allenamenti e presto tornerà in campo

di MATTEO CECCACCI

La Flavioni è in pensiero per il problema al ginocchio sinistro di Chiara Bonamano, infortunio subìto sabato scorso durante gli sgoccioli di gara contro la Leonessa Brescia, ma allo stesso tempo sorride e festeggia il rientro del terzino sinistro italo-romeno Alexandra Ravasz dopo il concepimento della sua primogenita col pugile Gianluca Rosciglione. Due situazioni opposte che scaturiscono sentimenti contrastanti, ma la Flavioni Handball Civitavecchia di coach Patrizio Pacifico non si deve scoraggiare e deve pensare a far esultare i propri tifosi che aspettano ormai dal 15 settembre i primi due punti stagionali. Le gialloblu della presidentessa Eleonora Gorla, quindi, nel match valevole per la 4^ giornata del campionato di pallamano femminile, hanno solo una missione da compiere: vincere domani con il Dossobuono che staziona al penultimo posto della classifica con soli due punti all’attivo insieme al Casalgrande Padana. Una sfida che vede nelle file delle veronesi l’ex di turno Martina Crosta che tanto bene ha fatto nella Flavioni, mentre alle gialloblu mancherà l’infortunata Chiara Bonamano, che attende l’esito della risonanza magnetica. Appuntamento, dunque, domani alle 16.30 al PalaSport.

(11 Ott 2018 - Ore 19:28)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

  • Luci e ombre della Multiservizi

    15 Dic 2018 - Al conseguimento di utili si contrappone il disagio delle maestranze delle farmacie comunali. Da tempo lamentano condizioni di lavoro gravato da turni impossibili a causa di personale licenziato o pensionato che non è stato mai reintegrato; tagli persino sui buoni pasto e mancato riconoscimento dei premi di produzione   

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy