Home » » Borgo San Martino al buio da mesi

 

Borgo San Martino al buio da mesi

L’allarme lanciato da Luigino Bucchi, presidente del comitato di zona. Nessun intervento nonostante le segnalazioni e le rassicurazioni ricevute  

CERVETERI - Luigino Bucchi, presidente del comitato di zona di Borgo San Martino, infaticabile nella sua azione di denuncia dei disservizi che rendono difficile e problematica la vita agli abitanti della frazione che si sentono, visti i ritardi delle soluzioni, inascoltati e poco considerati, denuncia una situazione di disagio che perdura ormai da mesi senza aver trovato nessuna soluzione. Dice Bucchi: «E’ da mesi che lamentiamo che alcune zone della frazione sono completamente al buio. I lampioni sulla via Doganale che attraversa il borgo sono completamente al buio generando una rilevante situazione di pericolo. Nonostante le ripetute segnalazioni nessuno ha ancora provveduto a ripristinare l’illuminazione pubblica in quel luogo. Ma- continua Bucchi, - come se non bastasse, anche  sei lampioni nei pressi della piazza, datati e fatiscenti che stanno cadendo a pezzi, si tratta infatti di vecchi lampioni in cemento, non vengono sostituiti, arrecando per la loro condizione pregiudizio alla pubblica incolumità». Chiediamo a questo punto se ci sono stati incontri e rimostranze col sindaco o con gli amministratori, magari in qualcuno degli incontri periodici che questi hanno con i cittadini e Bucci risponde: «Abbiamo visto il sindaco il 28 novembre, dopo un appuntamento chiesto a settembre,  ed egli ci ha dato rassicurazioni. Per quanto riguarda la sostituzione dei lampioni in cemento, ci rimanda sempre all’inserimento nel piano delle opere triennali. Capite che la storia sembra un po’ canzonatoria. Il mio auspicio è che si metta mano a considerare questo borgo come parte integrante della città con gli stessi diritti ed uguali priorità».

(12 Gen 2018 - Ore 10:15)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Bliz della Capitaneria di Porto al depuratore di Cerenova

    13 Gen 2018 - AMBIENTE. Nella struttura in gestione ad Acea Ato2 è stata rilevata la mancanza di autorizzazione allo scarico. E’ stata elevata una sanzione amministrativa compresa tra i seimila e i 60mila euro; sarà la Provincia a stabilirne l’ammontare

  • Si ripara la rete idrica e fognaria

    12 Gen 2018 - LA NOTIZIA. Affidati i lavori per gli interventi in alcune vie di  Campo di Mare. Dopo numerose segnalazioni dei cittadini e due ordinanze sindacali ignorate dall’Ostilia, proprietaria delle reti, l’amministrazione procede riservandosi di chiamarla in danno

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 - Editore SEAPRESS srl, c.f. 06832231002
Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471
Direttore responsabile Luca Grossi - © Copyright 1999-2018 SEAPRESS - Privacy Policy