Home » » Abolizione della prescrizione: il punto dell'avvocato Antonio Maria Carlevaro

 

Abolizione della prescrizione: il punto dell'avvocato Antonio Maria Carlevaro

CIVITAVECCHIA - "Il 1° gennaio 2020 entrerà in vigore la norma, inserita nella legge detta “spazzacorrotti”, che abolisce la prescrizione dopo la sentenza di primo grado. L’Unione delle Camere Penali ha organizzato una serie di iniziative per tentare di spiegare ai cittadini i guasti dell’ennesima riforma illiberale sulla giustizia e per coinvolgere la politica ad evitare la lungaggine e la durata infinita del processo. Il cittadino, sia imputato che persona offesa, ha diritto, in uno stato di tale nome, ad un processo rapido, che ponga termini stringenti, oltre i quali non si possa andare per evitargli il supplizio di trovarsi ogni giorno sottoposto alla gogna, anche mediatica, ed alla sofferenza per essere coinvolto in un processo. Pertanto i termini di prescrizione non dovrebbero essere aboliti, ma ridotti per costringere il giudicante a velocizzare il percorso giudiziario. Lo Stato di diritto non può mai smarrire la garanzia della libertà individuale e/o collettiva ed il processo penale deve essere il luogo dell’accertamento dei fatti e di eventuali responsabilità e non la cassa di risonanza all’infinito dei guai giudiziari di qualcuno. È strabiliante che la politica, che dovrebbe rappresentare le esigenze ed i desiderata legittimi della collettività, che ha conferito loro il mandato ad hoc, non ascolti e non intervenga per la sua tutela. Nonostante l’attenzione, che è riuscita ad ottenere, da ultimo, la “maratona oratoria”, organizzata dall’Unione delle Camere Penali, svoltasi dinanzi alla Corte di Cassazione, la politica non ha risposto, sicuramente per alchimie a noi sconosciute. Infatti lo scorso 3 dicembre la Camera ha respinto la richiesta di calendarizzare entro il 31 dicembre la proposta di legge dell’on. Costa, che prevede l’abrogazione o almeno la modifica della riforma ! Che dire? Noi avvocati penalisti, a tutela di chi si trovi coinvolto nelle maglie della giustizia, ci opporremo con la forza dei principi della nostra Costituzione nelle sedi del processo". 

Avvocato Antonio Maria Carlevaro
foro di Civitavecchia
                                                

(14 Dic 2019 - Ore 12:47)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy